FAVLAF Fondo Assistenze Varie Lavoratori Agricoli Ferraresi - Ferrara

Via C. Monteverdi, 4

44124 Ferrara

Lun-Ven 9.00/14.00

Tel. 0532 200151 - Fax 0532 242909
Servizi F.A.V.L.A.F.

News da F.A.V.L.A.F.

Cos' è F.A.V.L.A.F

Il Fondo, denominato FAVLA, venne costituito nel 1963, in sede di stipulazione del Contratto Provinciale di Lavoro, congiuntamente dalle Associazioni datoriali e sindacali agricole della provincia di Ferrara, avente natura essenzialmente previdenziale e la finalita' di integrare le indennita' di malattia e infortunio dei lavoratori agricoli.

L'attenta gestione del Fondo ha consentito nel tempo al Fondo di dotarsi di una propria sede e, in avanguardia rispetto alle casse analoghe delle altre provincie italiane, dal 1986, di darsi propri strumenti informatici.

Una successiva fase ha avuto inizio nel 1994 con due notevoli eventi contemporanei: l'entrata a pieno titolo delle Associazioni cooperative nella gestione del Fondo e la costituzione del FAVLAF, subentrante al FAVLA, con proprio Statuto e struttura ben definita, nelle norme di legge previste per le casse extra-legem.

Dal 1996 il Fondo ha rafforzato la propria struttura con l'assunzione di proprio personale, tutto questo ha significato garanzia del riconoscimento del diritto alle prestazioni e del loro livello di entita' e precisione.

Nell’attuazione dei propri intenti sociali, con la convinzione di poter essere piu' di uno strumento erogatore di prestazioni individuali, il Fondo ha promosso e sostenuto a partire dal 1989 il progetto Agriwork per l'informatizzazione del collocamento agricolo della provincia di Ferrara, con un costo complessivo nel tempo intorno ai 300 mila euro. Tale operazione ha reso agile il collocamento agricolo, con notevole beneficio delle parti usufruenti.

A conferma, l'iniziativa ha ottenuto al Servizio per il Collocamento Agricolo Ferrarese, nel 1993, il "Premio Innovazione nella Pubblica Amministrazione". 

Per le medesime premesse, il Fondo ha istituito dal 2001 l'erogazione di borse di studio per merito, ad universitari figli di operai agricoli.

Questa iniziativa viene annualmente realizzata con l'indispensabile supporto dell'Universita' di Ferrara, ed ha ottenuto nel tempo sempre maggiore attenzione ed apprezzamento.